Home

Precedente                 Torna ad elenco miniature      Torna ad elenco alfabetico               Successivo

Bhujangasana

 

Attenzione:

E' bene essere seguiti da un Maestro per i primi anni di pratica. L'esecuzione di tutte le Asana se fatte male possono arrecare microlesioni o problemi tendineo-muscolari. Cercate un Centro Yoga nella Vostra città e seguite un corso. Il "fai da te" nello yoga è sconsigliato.

Author: Roberto Boschini

Sw Dhyan Nirman

Bhujangasana: Il Cobra.

Da prono, appoggiare le mani o in prossimità delle orecchie (variante più facile) o in prossimità delle spalle (variante più avanzata).

I gomiti dovranno essere stretti e ben vicini al corpo.

La fronte a terra.

le gambe, i polpacci e i piedi saranno rilassati.

Inspirando sollevare prima la fronte da terra, poi le spalle sfruttando la contrazione dei muscoli lombari e della schiena (ancora non ci si aiuta con le braccia).

Poi si possono usare anche le braccia per inarcarsi di più, ma senza sollevare il bacino da terra.

Bisognerà sentire il contatto del Pube con il pavimento.

Si può effettuare più volte in modo dinamico, oppure una volta fino ad un minuto in modo statico.

Per sciogliere l'asana bisognerà farlo durante l'espirazione.

 

In Surya namaskar è la settima  Asana. La consapevolezza sarà portata a Swadhistana Chakra  

 

Durante la pratica di Surya namaskar :

Respirazione     Inspirare

Mantra solare   Om Hiranyagarbaha namaha

Bija mantra       Om Hram

Chakra relativo Swadhistana Chakra.

 

Il piccolo Amrit Associazione A.s.d  | P.I. 02682000738 | info@ilpiccoloamrit.it | Scuola di Yoga e massaggio: formazione e specializzazione.