Home

Precedente                 Torna ad elenco miniature      Torna ad elenco alfabetico                Successivo

Shashankasana (Namahasana)

 

 

 

 

 

 

 

 

Attenzione:

E' bene essere seguiti da un Maestro per i primi anni di pratica. L'esecuzione di tutte le Asana se fatte male possono arrecare microlesioni o problemi tendineo-muscolari. Cercate un Centro Yoga nella Vostra cittą e seguite un corso. Il "fai da te" nello yoga č sconsigliato.

Author: Roberto Boschini

Sw Dhyan Nirman

Shashankasana: Posizione della luna e della lepre.

Namahasana: Posizione dell'inchino (se tenuta statica)

E' una fra le migliori Asana per rinforzare la schiena e renderla elastica.

Si inizia in Vajrasana allineando bene la spina dorsale.

 

 

Si intrecciano i pollici davanti al pube in modo che durante il movimento delle braccia verso l'alto la spina dorsale possa rimanere allineata lungo la su linea alba.

Inspirando quindi si sollevano braccia, seguendo il movimento delle mani con lo sguardo e con la testa, arrivando ad inarcare leggermente la schiena guardando verso l'alto con la testa reclinata indietro (se ci fossero problemi alle cervicale mantenere la testa dritta)

 

Espirando ci si inclina in avanti cercando di mantenere la schiena ben dritta come evidenziato nella miniatura. E' molto importante che questo accada per proteggere la spina dorsale in particolar modo nella zona lombare. Se si sente che il corpo cade in avanti allora poggiare le mani a terra ed aiutarsi con le braccia nella discesa.

 

Il punto di arrivo č in realtą in Balasana con le braccia distese davanti alla testa.

Si rilassa completamente il corpo e poi, quando inizia la fase di inspirazione si ritorna in vajrasana esattamente al contrario di come si č scesi.

 

Questo movimento sarą eseguito 5 volte in modo dinamico seguendo il respiro e poi  si manterrą l'asana conclusiva (Balasana) in modo statico anche per 30 o 40 secondi.

Ottima per rinforzare la schiena, renderla elastica, migliorare i nervi sciatici, e migliorare la peristalsi intestinale.

 

Da eseguire con molta cautela in caso di ernie alla zona lombare aiutandosi con le mani durante la discesa e la rislita!

Il piccolo Amrit Associazione A.s.d. | P.I. 02682000738 | info@ilpiccoloamrit.it | Scuola di Yoga e massaggio: formazione e specializzazione.